Tecniche 2017-02-10T09:52:46+00:00

OFFRIAMO UNA VARIETA’ DI SERVIZI TECNICI E CREATIVI PER SODDISFARE OGNI ESIGENZA

TECNICHE DI STAMPAGGIO

Lo stampaggio a iniezione è un processo di produzione industriale in cui un materiale plastico viene fuso (plastificato) e iniettato ad elevata pressione all’interno di uno stampo chiuso, che viene aperto dopo la solidificazione del manufatto.

Generalmente l’iniezione avviene a pressioni elevate e a temperature abbastanza elevate da consentire lo scorrimento del materiale “plastificato” all’interno del macchinario e dello stampo.

La termoformatura è una tecnica di stampaggio di manufatti in materiale termoplastico. Consistente nell’iniziale rammollimento, mediante un processo di preriscaldamento, di una lastra o foglio, che verrà, poi, fatta aderire sottovuoto a uno stampo che porta in incavo (termoformatura a stampo negativo) o in rilievo (termoformatura a stampo positivo) la forma del pezzo progettato da riprodurre.

TECNICHE DI STAMPA

La stampa a tampone o stampa tampografica è un procedimento di stampa indiretto, che permette di riprodurre, in modo semplice e con elevata fedeltà e risoluzione, disegni, scritte e decori sia su superfici piane che su superfici concave, convesse o comunque irregolari. Per mezzo di un tampone morbido e flessibile (generalmente in silicone) un film di inchiostro indelebile viene trasferito da una piastra incisa in acciaio o in fotopolimero (cliché tampografico) sulla superficie del supporto. La superficie di stampa può essere non planare grazie al tampone di stampa morbido che si può adattare facilmente alle diverse forme su cui viene pressato.

La Serigrafia è una tecnica di stampa di tipo permeografico che utilizza oggi come matrice un tessuto di poliestere teso su un riquadro in legno o metallo definito come quadro serigrafico o telaio serigrafico.
La permeografia si basa su un processo di impermeabilizzazione di ben delimitate aree del tessuto di stampa in modo da consentire ad un inchiostro posto sopra tale tessuto di permeare attraverso il tessuto lasciato libero e passare sulla superficie posta sotto il quadro serigrafico. Il passaggio o permeazione dell’inchiostro dalla parte superiore del quadro serigrafico alla superficie di stampa posta sotto, attraverso il tessuto serigrafico avviene tramite un passaggio con una leggera pressione di una barra dotata di un bordo in elastomero poliuretanico che si appoggia sull’inchiostro e preme quest’ultimo attraverso il tessuto da stampa tramite un movimento di scorrimento.
La serigrafia è una tecnologia consolidata di stampa industriale, molto utilizzata in tutte le applicazioni in cui sia richiesto un deposito di inchiostro più elevato rispetto ad altre tecnologie di stampa ad oggi disponibili.